Internet Olografica

“L’universo è un immenso campo morfogenetico. La materia solida che noi percepiamo nella sua concretezza è solo informazione.Il nostro cervello legge i campi di informazione e ci fa percepire la realtà come concreta ma così non è. Il tempo è un costrutto della nostra Mente ma dato che siamo noi a decidere se un evento dev’essere onda o particella, siamo sempre noi a voler vedere il tempo lineare. L’universo è un immenso fantasma come afferma Bohm.” -Marzia Vetrano anno 2014/ 2016/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *