INTERNET OLOGRAFICA 2014/16/18

“L’universo è un immenso campo morfogenetico. La materia solida che noi percepiamo nella sua concretezza è solo
informazione.Il nostro cervello legge i campi di informazione e ci fa percepire la realtà come concreta ma così non è. Il tempo è un costrutto della nostra mente ma dato che siamo noi a determinare se un evento dev’essere onda o particella, siamo sempre noi a voler vedere il tempo lineare. Per trascendere il tempo dobbiamo convincerci del fatto che non è quello che crediamo. Tutto avviene nello stesso tempo ed è tutta informazione. Cio’ che accade nel mondo quantistico, accade nel mondo macroscopico perchè il mondo che percepiamo è fatto di quanti.L’universo è un immenso fantasma come afferma Bohm”.

“The Universe is an immense morphogenetic field. The solid matter that we perceive in its concreteness is only information. Our brain reads the fields of information and makes us perceive reality as concrete but it is not so. Time is a construct of our mind but since we determine whether an event must be a wave or a particle, we always want to see linear time. To transcend time we need to be convinced that it is not what we believe. Everything happens at the same time and is all information. What happens in the quantum world happens in the macroscopic world, because the world we perceive is made of quantum. “The universe is an immense ghost” as Bohm states”.

Marzia Vetrano

SERIE Internet Olografica 2014/2016/2018

INTERNET OLOGRAFICA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *